Le membrane impermeabilizzanti elastoplastomeriche sono costituite da uno speciale compound a base di bitume distillato industriale modificato con POLIPROPILENE (APP) e POLIOLEFINE (APAO) e da un’armatura in tessuto non tessuto di poliestere da filo continuo di elevata grammatura, rinforzato e stabilizzato con fili di vetro longitudinali. Le elevate proprietà di adesività e stabilità termica, unitamente all’eccezionale comportamento elastico consentono a questa gamma di prodotti di mantenere inalterate nel tempo le proprie caratteristiche meccaniche e di stabilità dimensionale, offrendo al tempo stesso una ottima resistenza ai cicli termici, agli attacchi chimici e agli agenti invecchianti come i raggi UV. Sono la soluzione ideale per opere civili e industriali particolarmente soggette a elevate solecitazioni statiche e dinamiche, di natura meccanica o termica.